Mandarini brinati con gelato ai Marrons Glacés

1509025_10202691015066836_1582811559_n

Ciao belli!
Oggi voglio proporvi una ricetta appresa al corso della Scuola di Cucina di Susanna Ferrini Badii di Arezzo, a cui ho partecipato qualche anno fa: Mandarini brinati con gelato ai Marrons Glacés !
Lo so lo so, siamo fuori stagione con gli ingredienti, ma ricordate che non ci si improvvisa grandi cuochi all’occorrenza, serve previsione e lungimiranza, non c’è stagionalità nei nostri ricettari, quindi se vi piace potete cogliere l’occasione per salvare il link e riaprirlo dopo l’estate;)

Ingredienti:
12 mandarini con le foglie
1/2 l. di panna
400 gr. di marrons glacés 
100 gr. di zucchero
1 o 2  albumi per la brinatura
2 cucchiai di liquore agli agrumi

panna montata per decorare

 

Procedimento:

 

Tagliare la calotta superiore ai mandarini, svuotarli e tenere da parte la polpa che vi servirà per la salsa.
Brinate l’involucro e la calotta dei mandarini con le foglie: come? Procedete sbattendo gli albumi senza montarli. Successivamente con un pennello da cucina, spennellate i mandarini, le calotte e foglie,  poi passarli nello zucchero semolato per poi metterli da parte e lasciarli ad asciugare.
Adesso, fate a pezzetti quattro marrons glacés e teneteli da parte.
Ridurre in purea i rimanenti con un frullatore, unite lo zucchero, la panna e frullare ancora.
Incorporare i marroni a pezzetti e versare il tutto nella gelatiera per 20′; in alternativa mettete il composto in freezer per 4/5 h.
Riempire i mandarini brinati e volendo sistemateli a cupola, uno accanto all’altro.

Procedimento per la salsa da decorazione:

Spremere con uno schiacciapatate gli spicchi tenuti da parte .
Mettere 8 cucchiai di zucchero in una casseruolina, versarvi il succo ottenuto, due cucchiai di liquore agli agrumi e far sobbollire fino ad ottenere uno sciroppo piuttosto denso.
Unire mezzo bicchiere di panna precedentemente scaldata e servire la salsa in accompagnamento.

Successo assicurato! Chiedete ad Ugo!

Abbinamento enogastronomico:ENOSCLASS consiglia Muffato della Sala IGT.Castello della Sala -Antinori 60% Sauvignon Blanc, 40% Grechetto, Traminer, Riesling.Al naso : intenso floreale , miele,fresco,sgrumato,sentore di iodio.Al gusto: intenso, dolce, gradevole acidità’ e sapidità’, persistenza importante.

Spero di avervi dato una Mano in cucina! 😉

 

 

Attachment-1

Annunci

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Mr.Loto ha detto:

    Questo gelato è una vera e propria tentazione.
    🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...