Crema di fave con gonfiotti di scamorza affumicata

 

IMG_0920

 

Ciao belli!

Oggi voglio condividere con voi una ricetta inventata una sera di Maggio, esattamente la sera del compleanno di Dino.
Uscita come al solito tardi dal lavoro, non avevo tanto tempo ma volevo comunque cucinare un piatto gustoso.
Diciamo che l’esperimento e’ ben riuscito !

Ingredienti: per 3 persone

  • 1 sacchetto di fave secche decorticate
  • 1 scamorza affumicata
  • 4 cucchiai di farina di mais precotta
  • Un rotolo di pasta per pizza
  • Mezza cipolla tritata
  • Un cucchiaio colmo di triplo concentrato mutti
  • Olio evo
  • Sale e pepe q.b

 

Procedimento:

  1. Ho utilizzato la pentola a pressione. Ho messo dentro  la cipolla tritata con un po’ di olio evo ed ho fatto caramellare senza farle prendere colore.
  2. Ho aggiunto il concentrato di pomodoro sciolto in mezzo bicchiere d’acqua,  le fave secche e l’acqua necessaria .
  3. Nel frattempo utilizzando il rotolo della pasta per  pizza (quelle che si trovano nei banchi frigo dei supermercati) ho tagliato dei piccoli dischetti e come se facessi dei raviolini, li ho riempiti di dadolini di scamorza affumicata, spennellati con olio e spolverati di sale,  via in forno !
  4. Le fave, dopo il fischio della pentola a pressione, le ho fatto cuocere 10 minuti e poi ho frullato il tutto con il minimiper.
  5. Ho rimesso il tutto in una pentola  e mantenendo il bollore ho fatto cadere a pioggia la farina di mais mescolando con la frusta fino al raggiungimento della consistenza desiderata.
  6. Nel frattempo i gonfiotti in forno erano cotti, un po di scamorza era fuoriuscita però…

Poco male, ottima per delle cialdine decorative.

Ho impiattato la crema di fave, ho messo al centro i gonfiotti,  un giro d’olio a crudo, una grattata di pepe e le cialdine di scamorza per decorare.

Ottimo risultato !!

Tutto questo in meno di un’ora ! Veramente buonissimo e molto scenico.

Buon compleanno Dino!!!

Uff! anche questa e’ fatta! Avevo pochissimo tempo come tutti i giorni infrasettimanali, ma come al solito la fantasia premia.

Per questo ENOSCALSS consiglia:

Gewurztraminer 2015 sudtirol alto Adige

Doc Tramin

Gewurztraminer 100%

Al naso:

elegante, speziato,rosa, frutta esotica, litchi

al gusto:

setoso, ben strutturato, chiodi di garofano, persistente

 

 

Spero di avervi dato una Mano in cucina

Attachment-1-4

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...